Condividi Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a delicious Segnala a oknotizie Segnala a Microsoft Life Segnala a segnalo
Confederazione Italiana Agricoltori Provincia di Pisa

Gruppo di Aquisto Solidale MezzaLuna

Home » Notizie » Notizie

Pubblicato il 06/01/2013 - 17:41

Aggiornato il 24/02/2013 - 19:19

 

Il Gruppo d’Acquisto Solidale G.A.S MezzaLuna promosso dalla  Cia-Pisa scopriamo insieme da chi è costituito e come farne parte!

Testo curato da Michele Baldini  (Associazione La Stazione)

I gruppi di acquisto sono ormai una realtà nel nostro paese, e ad oggi ne esistono più di 900. Anche nella zona di Pisa  ne esistono diversi, già attivi da qualche anno.
Come molti ormai sanno il loro successo si spiega principalmente da due punti di vista: il consumatore acquisisce conoscenza e consapevolezza di ciò che mangia (cioè mangia meglio e di stagione), il produttore trova minori difficoltà lungo i canali di vendita tradizionali, dovute principalmente ai costi di trasposto e ai prezzi e alle quantità imposti dalla distribuzione (cioè la terra e il lavoro non vengono sfruttati).

Oltre a questo ci sono momenti di convivialità e condivisione che possono offrire strumenti di socializzazione, crescita personale e, spesso, anche risparmio (aldilà dei luoghi comuni) agli utenti.

Alla Cia di Pisa abbiamo già in piedi il progetto su  Incontri Intorno al Cibo e le Aziende fornitrici di materie prime, sane e genuine, non mancano.  La Confederazione è un’organizzazione agricola nata con lo scopo di aiutare e difendere il reddito degli agricoltori e riunisce tra i suoi soci eccellenze del territorio pisano. 

Grazie all’aiuto prezioso del Direttore Cia Pisa Stefano Berti,  Francesca Cupelli,  Giusi D’Urso (Biologa Nutrizionista e blogger– quindi pronta a rispondere a domande, dubbi, dare informazioni sulla qualità dei prodotti) e Michele Baldini (Associazione La Stazione) e a tutte le sollecitazioni ricevuto dai consumatori che presso la nostra sede  è nato il Gas Cia-Pisa.  

I gasisti si incontrano puntualmente nelle giornate a tema dedicate al cibo e all’alimentazione (incontri intorno al cibo) e colgono l’occasione  per discutere di quali prodotti acquistare, come acquistarli, come gestire il gruppo d’acquisto.

L’invito per partecipare al gas Cia Pisa  è rivolto a tutti i consumatori   che:

  • vogliano scegliere prodotti locali e sani
  • vogliano maturare consapevolezza sul loro valore reale, sia in termini economici che nutritivi.
  • non hanno mai avuto un gruppo d’acquisto e vogliono iniziare o solo saperne di più
  • sono già “gasisti” ma magari cercano una base più vicina o più comoda.
  • conoscano altri produttori da contattare


La Cia di Pisa  dà piena disponibilità dei propri spazi per:

  • riunioni
  • depositi dei prodotti da parte dei fornitori (purché siano brevi, vista la reperibilità dei prodotti consegnati)
  • custodia degli eventuali pagamenti anticipati
  • personale per i contatti con i produttori e il reperimento dei listini.

L’organizzazione  è aperta 5 giorni a settimana fino alle 18.00 in cui i produttori fanno le consegne e i consumatori ritirano i prodotti.

Per maggiori informazioni, per conoscere i produttori e quando consegnano,  per fare gli ordini potete contattarci inviando una mail a pisa@cia.it

Photogallery
 

 
realizzato da Navigalibero