Condividi Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a delicious Segnala a oknotizie Segnala a Microsoft Life Segnala a segnalo
Confederazione Italiana Agricoltori Provincia di Pisa

I giovani pisani al Sial di Parigi

Home » Notizie » Eventi

Pubblicato il 15/10/2010 - 08:22

Aggiornato il 15/10/2010 - 08:32

 

APRE AD OTTOBRE LA FIERA INTERNAZIONALE DEL SIAL DI PARIGI

L’appuntamento dell’autunno per i giovani imprenditori agricoli è a Parigi dal 17 al 21 ottobre. Al Parc des Expositions, Nord Villepinte Paris apre i battenti, infatti, il Sial,  una delle fiere più interessanti che riguardano l’alimentare, dalla distribuzione al commercio, alle industrie agroalimentari, alla ristorazione, e ai servizi. Le aziende produttrici per moltissimi settori si ritroveranno così sotto la Torre Eiffel, nel “posto migliore per incrementare il proprio business”.

Trentacinque le aziende giovani della Confederazione Italiana Agricoltori tra cui due aziende pisane (Fattoria Fibbiano e Il Muraccio) che avranno l’opportunità di affacciarsi ad un nuovo mercato quello francese, uno dei più difficili quanto ad alimentare, grazie al finanziamento da parte del ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali  per il tramite dell’Oiga (Osservatorio per l’imprenditoria giovanile in agricoltura), che per l’occasione allestirà un proprio spazio.

Per le giovani realtà partecipanti sarà un’occasione unica per affacciarsi ad un nuovo mercato, ma anche per fare un’esperienza significativa quanto a marketing e anche rispetto alle possibilità di mettersi in rete con altre aziende giovani. Le trentacinque aziende ammesse appartengono a tutta la Penisola e ne rispecchiano tutte le diversità quanto a composizione. Un bel traguardo anche perché tra queste aziende, più dinamiche e che scelgono di rivolgersi ai mercati, ben ventidue fanno capo alla Cia.


visita il sito del sial

 
realizzato da Navigalibero